Apple assume un manager per i pagamenti con l’iPhone

Anche se alcuni manager vanno via e altri sono licenziati, Apple continua ad assumere persone dotate di esperienza per aumentare il corpo dirigente. L’ultimo acquisto è Benjamin Vigier, un esperto di tecnologie NFC (Near Field Comunication).

Vigier ha lavorato in passato per Sandisk e Paypal Mobile. Entra in Apple con il ruolo di product manager della sezione Mobile Commerce. Una sezione di cui non si conosceva neanche l’esistenza.

Apple, a quanto pare, ha tutte le intenzioni di integrare la tecnologia NFC nei futuri dispositivi. Tecnologia che servirà per effettuare pagamenti di piccole somme, per esempio per i biglietti degli autobus o per i biglietti del cinema, sfiorando una superficie con l’iPhone anzichè usare il lento metodo dello scambio di codici.

[via engadget]

One Comment

  1. Se Apple ci riuscirà (lo spero vivamente) forse sarà la volta buona di creare qualcosa di più sicuro del sistema Pay-pal, che sicuramente é già molto valido, ma non abbastanza sicuro da metterti al riparo da eventuali “furbetti” che ricevono il plico e poi non pagano..

Cosa ne pensi?