Un utente trasforma la tastiera di Apple in un Mac

Quando fu lanciato l’iMac attuale molti restarono a bocca aperta di fronte l’opera di ingegnerizzazione effettuata da Apple. Il computer era stata inserito nello schermo e non c’era bisogno di altre compontenti esterne. In così poco spazio poteva entrare un’unità ottica, il processore, l’hard disk e molto altro.

L’utente Bart Reardon, però, è andato oltre. Ha costruito un computer nella tastiera. Smontando un MacBook Air, ha creato il computer tastiera Mac con un processore da 1,6 GHz, 2 GB di RAM e un HD da 80 GB. Chissà se Apple prenderà ispirazione per un prossimo modello.

[via macstories]

4 Comments

  1. Dite che ci sarà anche il mangianastri per far partire le cassette…. “press play on tape” hahahahahahaha

  2. se alla apple facessero una cosa del genere con la parte sotto in alluminio (meglio dissiparlo il calore ^^’) potrebbe essere interessante… magari con un picoproiettore se non si ha a portata di mano un monitor da collegare lol 😀 ghghg

Cosa ne pensi?