iTunes costa 75 milioni di dollari al mese

Il catalogo dell’iTunes Store e dell’App Store è molto vasto. Una vastità che richiede server funzionanti 24 ore al giorno e personale che si occupa della manutenzione e dello sviluppo continuo di migliorie. Una macchina così complessa che ha portato al download di quasi 12 miliardi di brani, 450 milioni di episodi televisibi, 100 milioni di film, 35 milioni di libri e 200 applicazioni al secondo.

Ma quanto costa tutto questo? Secondo l’analisi svolta da Asymco, Apple spede 75 milioni di dollari al mese per mantere iTunes Store e App Store, contro i 30 milioni al mese pagati appena 1 anno fa. Il tutto si traduce con una spesa di 900 milioni di dollari annui. Ecco perchè la società chiede il 30% agli sviluppatori e ha lanciato la piattaforma iAD.

[via Asymco]

Cosa ne pensi?