Motorola fa causa ad Apple per 18 brevetti, ora il quadro è completo

Con l’ultima causa legale persa per l’uso di brevetti, attualmente impugnata da Apple per un ricorso, da Cupertino dovrebbe partire un’assegno da 625 milioni di dollari. E’ per questo che il business delle cause dei brevetti è così in voga negli ultimi anni.

Negli ultimi giorni Oracle ha fatto causa a Google, Microsoft ha fatto causa a Motorola e Motorola, giusto oggi, ha fatto causa ad Apple per aver infranto 18 brevetti. Brevetti che vanno dall’uso di MobileMe, dell’App Store, del GPRS, del sensore di prossimità e, ironia degli eventi, anche del design dell’antenna.

Ora nel settore della telefonia mobile non c’è una singola grossa società non colpita da una causa per brevetti.

[via 9to5mac]

4 Comments

  1. o il grafico è sbagliato (cosa probabile dato che mi pareva di ricordare che apple avesse fatto una controcausa a Nokia) o Nokia non sarebbe “colpita” da una causa di brevetti in quanto dal grafico appare che lei abbia solo fatto causa ad altri… ma ritengo sia da correggere la freccia apple-nokia.

  2. Pingback: Diarionascosto.it V.2.0 - Ancora problemi legali per Apple

Cosa ne pensi?