Apple brevetta il Mag Safe per iPhone e iPad

In base a una decisione dell’Unione Europea, tutti i cellulari prodotti nel 2011 dovranno avere un ingresso microUSB in modo da ridurre il numero di caricabatterie prodotti. Gli utenti, infatti, saranno liberi di usare qualsiasi caricabatterie per ricaricare il proprio cellulare, contro l’attuale tendenza degli operatori di personalizzare lo spinotto del cavo.

Al momento Apple sembra non importarsene più di tanto. Un recente brevetto, infatti, mostra il sistema Mag Safe per iPhone e iPad. Il Mag Safe, presente già nei Mac, è un attacco magnetico per ricarcare la batteria ed evitare di far cadere i dispositivi in caso di strattoni al cavo.

Chissà Apple come risolverà il problema della microUSB nel 2011, alla luce del fatto che il suo connettore fa da ingresso anche per molti accessori.

[via patentlyapple]

2 Comments

  1. Beh, ma quale sarebbe il problema? Ci sono tanti accessori vecchi che non supportano le versioni nuove per un motivo o per un altro. Ci sono tante casse che funzionano con iPod ma non con iPhone, altre che funzionano solo con iPhone aggiornato a un determinato OS ecc ecc.
    Vuol dire che i vecchi funzioneranno ancora con i modelli provvisti di dock e poi inizieranno ad uscire i modelli provvisti di micro usb. All’inizio magari non sarà il massimo, ma nel lungo periodo per gli utenti finali c’è solo da guadagnarci.

Cosa ne pensi?