Apple suggerisce agli artisti come creare un profilo su Ping per i fan

A quanto pare le cose devono andare male per Ping, il social network di Apple dedicato al mondo della musica. Anche se conta molti iscritti, tendenza prevedibile considerando che basta un click in iTunes, l’utilizzo effettivo degli utenti sarà molto basso. Così basso da spingere Apple a chiedere agli artisti di iscriversi.

In alcune linee guida, infatti, la società invita i cantanti ad iscriversi a Ping in modo da generare condivisione tra gli utenti. Gli artisti non possono pubblicare foto o video di nudo, di incitamento alla droga o alla pornografia. Apple invita anche a registrare i video con un iPhone e di non superare lo spazio di 2 GB.

[via Music Ally]

Cosa ne pensi?