Il Re degli Apple Store vende azioni per 44 milioni di dollari

Con 317 negozi sparsi per il mondo e altri 50 in arrivo per il 2011, Ron Johnson, vice presidente del settore retail di Apple, ha sicuramente un gran da fare. Fu l’uomo a cui si deve il layout attuale dei negozi, il posizionamento nei posti strategici dove passano un gran numero di clienti e la crescita del 74% del fatturato delle vendita dirette con entrate per 3,57 miliardi di dollari.

Oltre a uno stipendio base, Johnson riceve anche dei premi in stock option. Vendendo 150.000 azioni, come è stato segnalato alla SEC, il vice presidente ha portato a casa 44 milioni di dollari. Lo scorso marzo aveva venduto altre azioni per 45 milioni di $ e nel 2007 aveva portato a casa altri 112 milioni.

Nel portafogli di Johnson restano ancora 250.000 azioni.

[via MacNN]

Cosa ne pensi?