Ecco come sarebbe l’antenna dell’iPhone con tecnologia NFC

Le voci di corridoio si fanno sempre più insistenti. Il prossimo anno potremmo vedere uno sbarco di Apple in un nuovo settore: quello dei micropagamenti. Secondo i rumors, infatti, sia Apple che Google stanno trattando per acquistare Boku, una società specializzata nei pagamenti con i cellulari.

Il prossimo iPhone 5, inoltre, dovrebbe integrare anche la tecnologia NFC (Near Field Communication) per comunicare con altri dispositivi a breve distanza, ad esempio casse per i pagamenti sicuri. La società Pulse Engineering ha già comunicato di essere pronta ad integrare l’NFC nei telefoni con un chip poco invandente.

A tutto questo sommiamo tutti gli account di iTunes collegati alle carte di credito, oltre 120 milioni, e abbiamo un sistema di pagamenti mediante l’iPhone. I pagamenti, però, dovrebbero riguardare piccole cifre. Si può utilizzare questa tecnologia, per esempio, per pagare i biglietti degli autobus, i biglietti del cinema e così via.

[via intomobile]

Cosa ne pensi?