Capitan Crunch ha bisogno di aiuto

Vi starete chiedendo chi è Capitan Crunch? E’ il nickname di John Draper, forse uno dei primi hacker nella storia dell’informatica. Draper aiutò nello sviluppo dell’Apple II ed è grande amico di Wozniak. Negli anni ’70 aiutò Wozniak a costuire la BlueBox, la scatola capace di far telefonare gratis sulle reti di At&T. La stessa scatola con cui Steve Jobs fece i primi soldi che investì per costruire i primi Mac. Capitan Crunch fu anche lo sviluppatore di EasyWriter, il primo wordprocessor per Mac.

Durante l’evento Def Con, Capitan Crunch è stato stretto troppo da un suo fan e, data la sua veneranda età, ha subito delle lesioni al braccio. Ora rischia di perderlo se non provvederà al denaro necessario all’operazione. Gli servono 6.000 $.

Sono certo che avrà già ricevuto tante donazioni, ma se volete leggere di questo episodio trovate tutto nel sito dove si chiedono gli aiuti.

6 Comments

  1. Iniziativa lodevole! Tuttavia – e per fortuna – giorni addietro è stato già raggiunto il tetto dei 10mila dollari necessari per l’intervento chirurgico, la degenza post operatoria e le spese per medicinali e riabilitazione.

  2. Rischia di perdere un braccio per un abbraccio?? E chi era il fan, mike tayson?
    Chiunque fosse credo che ora sia tremendamente mortificato per quello che ha fatto al suo idolo

Cosa ne pensi?