mBrace, una maniglia per il MacBook Pro

Quando Steve Jobs tornò in Apple nel 1997 preparò una serie di prodotti colorati che ebbero tantissimo successo. Tra questi ci fu l’iBook G3 nel 1999, un portatile provvisto di maniglia. Zio Steve, infatti,  pensò che le persone avrebbero trovato comodo usare una maniglia a scomparsa.

Maniglia che potrebbe arrivare per i MacBook Pro. Un designer, infatti, ha sviluppatore mBrace, un gadget da pozionare nell’intercapedine tra tastiera e schermo per portare in giro il proprio computer a mo’ di valigetta. Al momento mBrace è solo un progetto e richiede 75.000 $ per passare alla fase commerciale.

[via crunchgear]

2 Comments

  1. Era un idea fantastica nel 97…ora però…chi si fiderebbe di andar in giro con il computer in quel modo? Praticamente è come se si scrivesse sul computer “RUBAMI!”, per non parlare del fatto che l’alluminio si rovinerebbe come nientte…l’ibook avva una guarnizione in gomma…l’unica utilità potrebbe essere quella per il trasporto da un ambiente all’altro…ma…spendere soldi per l’utilizzo in una ventina di passi?

Cosa ne pensi?