Office forse entrerà nel Mac App Store

Microsoft sta cambiando. Dopo il jailbreak promosso per Windows Phone 7, ora a Redmond guardano con simpativa il Mac App Store. Attenzione, non per copiarlo come avrebbero fatto un tempo, ma per valutare di vendere i loro software per Mac.

Se così fosse Microsoft dovrebbe rinunciare al 30% degli incassi a favore di Apple. Certo si avrebbe la sicurezza di evitare una fetta della pirateria. La suite che dovrebbe giungere per prima sarà Office. Ma al momento nulla di confermato.

[via allthingsd]

2 Comments

  1. La sicurezza non è automatica con lo store, ma spetta comunque agli sviluppatori garantirla. Basta vedere il caso delle app crackabili semplicemente copiando alcuni file nella directory dell’app.

    Quindi Microsoft può ottenere gli stessi risultati con e senza lo store.

  2. Magari invece della suite Office metteranno in vendita le singole applicazioni a prezzo competitivo come ha fatto Apple per iWork? Dopotutto per Microsoft sarebbe più conveniente vendere online tramite Apple che in scatola tramite rivenditori.

Cosa ne pensi?