Qualcomm mostra un processore per telefoni Quadcore da 2,5 GHz

Al Mobile World Congress di Barcellona, l’evento mondiale sulla telefonia mobile, Qualcomm ha presentato il processore che diventerà la chiave di volta nel settore. Il nuovo chip APQ8064, infatti, diventa il processore per smartphone che azzera la differenza con i computer.

Composto da 4 core, raggiunge una potenza di 2,5 GHz con la possibilità di integrare un chip grafico per il 3D, il WiFi, il GPS, la connettività veloce LTE e la tecnologia NFC. Tutte tecnologie integrabili sulla stessa piastra grazie alla costruzione a 28nm.

Questo super processore sarà disponibile per il 2012, quindi forse lo troveremo nell’iPhone 6.

[via slashgear]

Cosa ne pensi?