TapTapTap spiega quali strumenti avere per programmare per iOS

Ci siamo occupati varie volte di corsi e suggerimenti per sviluppare applicazioni per iPhone. Uno dei team di maggiore succeso al mondo, vale a dire TapTapTap che ha sviluppato la famosa Camera+, è composto da 20 collaboratori.

John Casasanta, conosciuto anche per i bundle di MacHeist, amministra questo team e svela quali strumenti servono per sviluppare le loro app per App Store. Ecco quindi cosa inserire nel vostro team se decidete di imitarli:

  • Il design è sviluppato con Photoshop mentre il codice con Xcode.
  • Backpack per organizzare il lavoro. Di solito un’app piccola impegna una pagina in cui si scrivono le cose da fare, i bug da correggere e così via. Più pagine per app complesse. Camera+, per esempio, occupa 16 pagine. Inoltre l’applicazione permette di organizzare il lavoro con il resto del team.
  • Textile per tradurre il testo in XHTML.
  • iChat e Skype per vedersi in remoto e organizzarsi a voce.
  • Skitch per fare gli screenshot e Wolfgang per gli screencast video.
  • Dropbox per sincronizzare i file on line e averli su più computer.
  • Versions e Beanstalk per lavorare tutti insieme sullo stesso codice.

Ecco tutto. Spero vi serva per creare splendide applicazioni.

[via taptaptap]