Apple sta usando un sistema di sblocco dell’iPhone fatto di punti

Android di Google utilizza da tempo un sistema di sblocco dei propri dispositivi fatto di figure. Toccando dei punti o creando delle figure sullo schermo si può entrare nel menu dello smartphone. Un sistema che sarebbe più sicuro del codice numerico, perchè le figure disegnabili sono infinite.

Anche Apple starebbe pensando a un sistema simile, anzi è già in adozione presso i dipendenti degli Apple Store. Per entrare nel sistema di pagamento dell’AppleConnect, infatti, i dipendenti devono inserire un codice fatto di linee passanti per 9 punti. Un sistema che potrebbe essere inserito anche in iOS 5.

[via 9to5mac]

  • alessandrovic

    Kiro ti seguo da tantissimo tempo e se possibile vorrei farti una domanda, dato che dovrei cambiare il mio macbook nero del 2007 mi trovo davanti una un ” trivio ” dal quale son giorni che non riesco a venirne fuori. >Considerato che il mac posso comprarlo solo e unicamente alla fnac di Napoli son indeciso tra
    -Macbook Air 11” – ( con sconto benvenuto fnac ) 950 euro
    -Mabook Pro 2010 13” – ( in offerta ) 997 euro
    -Macbook Pro 2011 13” – ( con scontro benvenuto fnac ) 1091 euro

    quale prendo ??? io sono uno studente di ingegneria e il mac oltre che per ascoltare la musica e gestire le foto della reflex ( che potrei conservare su hd esterno ) lo uso principalmente per internet. leggere pdf/ppt dei professori e fare qualcosina in matlab.
    Mi tentava tantissimo l’air per la portabilità , considerato che passo giornate a studiare in biblioteca e a muovermi da una sede all’altra oltre al fatto che potrei portarmelo piu facilmente in viaggio. Però ho paura per la scarsa potenza ( potrei comprare solo quello da 1.4ghz e 2gb ram ) .. che indecisione . help !

    • Più che la scarsa potenza dovresti aver paura della scarsa capacità di storage. Prendi il MacBook Pro 2010 13″. Non è pesante. L’Air è come un iPad, ma il Pro puoi usarlo per i prossimi 5/6 anni.

  • alessandrovic

    Ovviamente l’air mi tentava anche perchè è il piu economico, e a me anche 10 euro risparmiati fanno comodo perchè davvero non ho tantissimi soldi e ci ho messo 3 anni per conservarmi questi 1000 euro 🙁

  • Alessandrovic

    mannaggia non mi ero accorto che i commenti erano stati pubblicati qui e ti ho mandato anche un messaggio tramite contatti. Ok allora mi sa che mi butto su pro 2010. Grazie infinite e complimenti vivissimi per il blog che seguo da anni e trovo il migliore sulla Apple!

  • iMarco

    Tornando all’argomento del post…
    A me sembra un sistema più difficile da memorizzare rispetto a una password alfanumerica.

  • anto2011

    spudoratamente copiato da android..

  • Zabov

    Con tutto quello che android ha copiato dall’iphone non mi scandalizzerei per una volta che la cosa funziona al contrario…

    @Alessandrovic
    Personalmente invece riconducono proprio il mbp del 2011. È vero che costa di più ma Matlab richiede un processore veloce essendo un ambiente di calcolo che si basa su scripting language. Inoltre considera che proprio perchè hai scarsa disponibilità finanziaria ti serve un computer il più longevo possibile anche in termini di “freschezza” di hardware.