La democrazia in Egitto porta la riattivazione di Facetime

Quando l’oppressione di un popolo diventa troppo alta, il popolo si ribella al proprio tiranno e la democrazia trionfa. Una forza che ha portato la fine di imperi e il termine delle disuguaglianze sociali. E’ accaduto anche in Egitto lo scorso 25 gennaio, con la fine della decennale dittatura di Mubarak.

Con la fine della dittatura, che ha represso internet per evitare la crescita di cospirazioni e movimenti antigovernativi, gli egiziani hanno anche riattivato i Social Network come in tutti i Paesi liberi. Anche Facetime, il servizio di Apple per le videochat, è stato riattivato dopo un periodo di blocco totale.

Permettere alle persone di comunicare, nel bene o nel male, è segno di grande libertà.

[via macitynet]

One Comment

Cosa ne pensi?