Xcode 4 disponibile nel Mac App Store (aggiornato)

Gli sviluppatori per OS X e iOS hanno uno strumento comune per la costruzione delle applicazioni: Xcode. Ora, giunta alla quarta versione, sbarca nel Mac App Store ed è disponibile al download. All’interno è stato inserito Xcode IDE, Strumenti, Simulatore di iOS, l’ultima versione dell’SDK di OS X e centinaia di nuove funzioni.

A differenza del passato, gli sviluppatori non potranno scaricarla gratuitamente dopo aver pagato i 99 $ di iscrizione al programma di sviluppo, ma dovranno pagarlo a parte per 3,99 €. Il peso di Xcode 4 è di 4,24 GB e richiede Snow Leopard per funzionare.

Aggiornamento: dal Mac App Store potranno scaricarla tutti, senza pagare i 99 $ di sottoscrizione. La quota è necessaria per la pubblicazione dell’applicazione. Gli sviluppatori che hanno pagato i 99 $ di sottoscrizione, invece, potranno scaricare gratis la nuova versione. Grazie Davide per la precisazione.

  • mmm qualcosa nell’articolo non quadra, dallo store potranno scaricarla pagando tutti quelli che non hanno una subscription.
    I titolari di subscription non pagano nulla ed infatti stamattima io l’ho scaricata semplicemente loggandomi

  • In effetti l’osservazione è giusta.
    Xcode 3 era ed è tuttora disponibile gratuitamente per tutti, mentre Xcode 4 è disponibile “gratuitamente” solo per gli inscritti ai Mac e iOS Developer Programs (99$), per tutti gli altri costa 3.99 €.

  • gregbyankee

    Ottima mossa da parte di apple. Chi è già developer e ha già la licenza da 99$ per pubblicare in app store, puó scaricarlo gratuitamente. Tutti gli altri, che non sono developer (e quindi probabilmente vogliono provare a smanettare un po’ con il sdk per hobby o per divertimento) pagano 5$. Mi sembra onesta la cosa. 5$ per un software cosí sono veramente pochi. 😀

  • cavolate

    peccato è davvero triste come cosa.
    Il concetto era: grazie per esserti interessato allo sviluppo sulla nostra piattaforma il minimo che possiamo fare è fornirti gli strumenti per creare applicazioni che arricchiscono il nostro sistema.

    Adesso suona come: abbiamo così tanta gente interessata a sviluppare per noi che se volete continuare dovete pagare altrimenti vi arrangiate.

    🙁