La classifica dell’App Store, fino a qualche giorno fa, era influenzata esclusivamente dal numero dei download. Ma basta scaricare un’applicazione per assegnarle un posto nella classifica? A quanto pare non più.

Secondo il sito di ricerche Flurry, che controlla costantemente 80.000 applicazioni, da 3/4 giorni Apple avrebbe cambiato l’algoritmo per il calcolo delle posizioni in classifica, vale a dire i parametri che assegnano un posto.

Ora la società avrebbe aggiunto altri parametri, come il valore dei feedback degli utenti e l’utilizzo dell’app nei dispositivi, vale a dire il numero dei giorni prima della cancellazione. La società, al momento, non ha confermato il cambiamento.

[via insidemobileapps]

Join the Conversation

1 Comment

  1. Dalla webapp del blog di melamorsicata spesso, passando da un articolo all’altro me lo apre su safari. Succede da un po’ di tempo non da sempre però…

Leave a comment

Cosa ne pensi?