iTunes 10

Apple cambia musica, o meglio, la termina. Chi usa un Mac datato, come quelli muniti di processore G3, non potrà più effettuare acquisti nell’iTunes Store. La tecnologia si evolve, va avanti, e quei computer sono ormai entrati nel catalogo dell’antiquariato.

Chi accederà all’iTunes Store con una copia di iTunes ferma alla versione 9 o inferiore vedrà apparire un messaggio che invita a scaricare l’ultima versione. Purtroppo quest’ultima versione non è scaricabile nei vecchi computer. Chi utilizza un G3 dovrà sentire sempre la stessa musica.

[via TUAW]

Join the Conversation

4 Comments

  1. stanno lasciando al palo il migliore OS dell’ultimo decennio, ovvero Tiger.
    idioti.

    ah – e al tempo stesso stanno ancora pienamente supportando XP.

  2. Un incentivo a scaricare da reti alternative…che peccato… E pensare che dovrebbero fare il contrario…-.-

  3. francamente non mi sembra una mossa carina e piacevole per gli utenti. Non capisco perché lo abbiano fatto. Se è per spingerli a cambiare il mac e passare al modello più recente, credo che la cosa sia un po meschina.. (in vista del lancio dei nuovi imac con sandy bridge ci cui tanto si parla)

    io personalmente uso itunes solo per archiviare i brani dai cd o per sincronizzare le app e tutte le cianfrusaglie che ho sull’iphone, ma chi lo usa come store musicale, ed ha un computer datato, non sarà molto contento.

Leave a comment

Cosa ne pensi?