Il paywall del New York Times si scavalca con Reader di Safari

Voi paghereste per leggere le notizie su questo blog? Probabilmente no perchè esistono tante altre alternative per informarsi su questi argomenti, anche se con uno stile diverso. Negli USA, dove esistono migliaia di fonti di informazioni, il New York Times ha scommesso nel suo stile di proporre gli articoli attivando un servizio di abbonamento.

Gli utenti possono leggere 20 articoli gratis ogni mese, dopodiché dovranno sottoscrivere un abbonamento se vogliono continuare a farlo. Il primo obiettivo, contro ogni aspettativa, è stato raggiunto: 100.000 persone in poche settimane hanno sottoscritto l’abbonamento. Chi usa Safari, però, potrebbe anche evitare di sottoscriverlo.

Attualmente, infatti, il loro sistema di protezione degli articoli si può scavalcare facilmente con la funzione Reader di Safari versione 5 e successive. Basta premere sul pulsantino per leggere tutto l’articolo.

[via 9to5mac]

Cosa ne pensi?