Se Apple smettesse di produrre arriverebbe al 2018

Apple è ricchissima, non solo di persone e conoscenze, ha montagne e montagne di denaro. Il suo tesoretto di riserve è cresciuto di altri 6,1 miliardi di dollari negli ultimi tre mesi, nonostante la società abbia sborsato 11 miliardi di dollari in acquisti di componenti.

Attualmente la società ha 65,8 miliardi di dollari in denaro contante su vari conti correnti, titoli a medio e lungo termine. Ha così tanto denaro da potersi svegliare domani mattina e acquistare Nokia, Motorola e RIM tutte in un colpo. Ha così tanto denaro da poter comprare mezza Google.

Se la società decidesse domani di smettere di produrre, potrebbe pagare tutta la sua struttura per ben 7 anni e arrivare al 2018 prima di finire in debito. Da anni gli investitori chiedono di mettere le mani su quel denaro, ma Steve Jobs continua a collezionare banconote.

[via gigaom]

Cosa ne pensi?