Sondaggio: temi la geolocalizzazione dell’iPhone?

I film di spionaggio mostrano chiaramente che se un governo vuole rintracciarti per mandarti un missile o un serial killer può farlo tranquillamente tramite il tuo telefono. Ma difficilmente i governi spediscono missili o serial killer ai propri cittadini.

Il timore di essere seguiti, però, non abbandona nessuno. La recente notizia del file utilizzato per la geolocalizzazione e che archivia gli spostamenti dell’utente, benchè non comunica con nessuna applicazione, ha fatto aumentare i livelli di paura da persecuzione per qualcuno. E tu come ti poni di fronte questo argomento?

Temi la geolocalizzazione dell'iPhone?

View Results

Loading ... Loading ...

 

10 Comments

  1. Per tutti quelli che hanno votato no, Vi invito – da subito – a pubblicare un sito web dove tutti i Vostri spostamenti possono essere controllati in tempo reale. Dimostrate la coerenza delle Vostre affermazioni!!!

  2. @kiro
    quando uno è coerente… 🙂

    La mia comunque era una provocazione per far capire alle persone che una cosa è premere un pulsante in un sondaggio e un’altra e quella di aderire realmente a quell’idea senza avere un minimo dubbio al riguardo…

  3. ma anche che sappiano dove sono, non credo mi cambi molto la vita… anzi!
    visto che sono un pescatore e spesso usiamo la barca se ci dovessimo perdere sono sicuro che qualcuno sapra’ sempre dove sono!
    ma poi dico io, con milioni di apparecchi in commercio, vuoi che vengano a vedere dove sono io? oddio… quindi il prsidente degli stati uniti che gira con ipad, l’apple sa sempre dove e’……..

  4. kiro, come hai fatto a caricare tutti i tuoi spostamenti? hai usato la geolocalizzazione delle foto?

  5. Non riesco a capire il perche di tutti questi problemi sulla geolocalizzazione! Qual’è il problema di sapere dove è un dispositivo? Ma lo mettessero anche dentro i macbook il sistema per la geolocalizzazione cosi se venissero rubati (come è successo a me) si potrebbe ritrovare tranquillamente!

Cosa ne pensi?