Sono mesi che si vocifera l’arrivo imminente del servizio nella nuvola di Apple. Un servizio che dovrebbe coprire anche iTunes dando la possibilità all’utente di portare sempre con se la musica acquistata per ascoltarla in ogni dispositivo di Apple tramite lo streaming musicale.

Mentre attendiamo l’arrivo di questo leggendario servizio, ce n’è uno già disponibile gratuitamente. SugarSync, di cui vi parlai qualche tempo fa, regala 5 GB di spazio da usare per sincronizzare le cartelle del proprio computer o condividere file. Il proprio spazio, però, è utilizzabile anche per caricare delle cartelle con la musica da ascoltare in streaming.

Basta creare una cartella con dei brani, o prenderli direttamente tra le cartelle di iTunes, per avere una libreria on line da ascoltare con iPhone, iPod Touch e iPad tramite l’app e una connessione. Potete iscrivervi gratuitamente a SugarSync nell’apposito sito.

Leave a comment

Cosa ne pensi?