Apple chiede aiuto a Nuance per migliorare i comandi vocali in iOS 5

Con la scomparsa della tastiera fisica e l’avvento dei cellulari touchscreen, molti si chiesero come fare per scrivere messaggi o attivare una conversazione mentre si guida. Premesso che mentre si guida non bisogna per nessuna ragione distrarsi con lo smartphone, la soluzione potrebbe giungere dai controlli vocali.

Attualmente l’iPhone supporta già i comandi fondamentali, come la chiamata di un numero, la riproduzione musicale e così via. Con iOS 5, però, le cose potrebbero evolversi arrivando a coprire anche la scrittura di messaggi, email e il passaggio da un’applicazione all’altra.

Secondo le recenti voci di corridoio, infatti, Apple avrebbe chiesto aiuto a Nuance per migliorare iOS. La società avrebbe acquistato le licenze su alcune tecnologie da usare nell’iPhone. Il prossimo mese dovremmo saperne di più.

[via electronista]

One Comment

  1. La cosa fondamentale per qualsiasi dispositivo e’ il modo più semplice di utilizzarlo in qualsiasi situazione. I dispositivi iOS attualmente come usabilita’ ed imput, a mio parere sono i migliori, ma la concorrenza si sta’ avvicinando, quindi e’ fondamentale introdurre qualcosa di nuovo. in questa ottica i comandi vocali potrebbero essere il punto forte se fatti come Apple sa fare. Attivando il VoiceOver, riesco a sentire gli sms e le mail in maniera stupenda, vi immaginate dare il comando vocale, con un sistema fatto per bene, per sentirteli leggere, magari mentre guidi? Oltretutto, se posso, quasi nessuno elogia Apple per avere, di default, sviluppato così bene VoiceOver su iOS, per essere utilizzato dai non vedenti.

Cosa ne pensi?