Follia in Cina: feriti all’Apple Store per il lancio dell’iPad 2

Si può desiderare un prodotto così tanto da ricorrere alla violenza? A quanto pare in Cina, dove non sono molto abituati ai ritmi consumistici occidentali, la situazione deve essere sfuggita di mano. Per il lancio dell’iPad 2 versione solo WiFi si è sfiorata la tragedia.

Le file lunghe oltre 100 metri hanno visto moltissime persone impossibilitate all’acquisto del tablet perchè questi è terminato 4 ore dopo l’apertura dei cancelli. Qualcuno preso dall’ira ha causato dei danni. Dei testimoni hanno comunicato che un uomo ha preso una mazza di ferro e ferito una persona. Anche un vetro del negozio di Beijing ha pagato le conseguenze della rabbia esplodendo per un colpo. In totale i feriti sarebbero stati 4.

[via penn-olson]

  • apple store

    beh, sono un po’ senza parole! apple dovrebbe fare qualcosa per risolvere questi problemi!

  • Eifin

    “dove non sono molto abituati ai ritmi consumistici occidentali, la situazione deve essere sfuggita di mano”
    Scusa, eh, ma cosa stai dicendo?
    Uno credo si dovrebbe informare prima di scrivere certe castronerie. E te lo dice una persona che vive a Pechino da due anni.
    Punto due, se magari uno avesse letto meglio l’articolo, avrebbe capito chi aveva creato disordini. Di certo non perche’ “non molto abituati ai ritmi consumistici occidentali”, ma perche’ un gruppo di scalpers/resellers (ovvero gente che compra questi oggetti solo per poi rivenderli davanti al negozio stesso o su internet ad un prezzo maggiorato) aveva iniziato a dare problemi, spingengo e cercando di saltare la fila.