L’iPad è essenzialmente usato per navigare, leggere email e vedere video

Spero che nel vostro ambiente di lavoro o di studio la situazione sia diversa, ma nel mio sembra che internet sia formato da un’unica cosa: Facebook. Molte persone, infatti, hanno imparato a navigare esclusivamente su quel social network e lo utilizzano come si utilizzava un tempo il muretto del quartiere, quindi per intrattenersi con gli altri.

Da qui ritorna in auge il mio articolo che mette in dubbio le quantità di risorse hardware di cui un utente medio ha bisogno. La maggior parte di questi, infatti, potrebbe vivere tranquillamente con un iPad. Questa tesi è avvalorata da una ricerca di mercato che evidenzia che, escludendo l’uso delle applicazioni di terze parti, il tablet è utilizzato essenzialmente per navigare, controllare la posta o Facebook e vedere i video.

Un uso molto semplice che, se ci pensiamo, copre anche la maggior parte delle nostre attività. Un uso che sempre più spesso sono coperti dagli smartphone. Ma sono certo che ci sia tanta potenzialità è ancora da scoprire. Sarà questa a portare il tablet alla prossima evoluzione.

[via Business Insider]

3 Comments

  1. Kiro, l’ipad e’ un oggetto diretto, semplice equindi alla portata di tutti, persino dei piu’ “TANARDI”.
    Ovviamente tutto quello che scarichi costa e quindi la gente centellina gli acquisti comprando solo quello che REALMENTE occorre.
    Mentre sui pc gira di tutto ecosi’ sui mac portatili o fissi.
    Anche per questo ha minato tanto il mercato edgli eeepc, costi simili, reattivita’ diverse e usabilita’ assai diversa.
    L’ipad vince su quasi tutti i fronti.
    Ma ha i suoi limiti che comunque gli impediscono di andare oltre.
    Ma siccome la Apple lo sa’ bene e lo ha pensato proprio per incastrarsi li, direi che e’ tutto nelle previsioni.
    Ovviamente, la potenza di un ICOSO che serve per email e web non deve essere incredibile ma nel caso dell’ipad, con vocazione anche GIOCHERELLOSA, non si puo’ evitare di raggiungere almeno una certa potenzialita’ di calcolo.
    In definitiva, ipad 1 , ipad 2 sono figli della necessita’, se servira’ un ipad3 piu’ potente, arrivera’ 😉

  2. È come chiedere, voi come usate la barca? Certo se fosse stato un trapano, le risposte sarebbero diverse. Come a dire l’uso è predeterminato dall’iPad e non viceversa. Ovvio, no?

  3. Personalmente ho comprato un iPad2 proprio per fare leggere (mail, giornali, libri), navigare (odio FaceBook), scrivere e guardare video e qualche film. E lo apprezzo per la sua semplicità d’uso, per la leggerezza e perché è un Apple. Per il lavoro ho la macchina “aziendale” e mi basta ed avanza. Ho anche uno smartphone, ma sarà che sto invecchiando, lo schermo di questi apparecchi è per chi ha occhi d’aquila. Un iPad o comunque un tablet, a mio avviso è un ottimo compromesso tra un portatile ed uno smartphone.

Cosa ne pensi?