iTunes ha il 10% del mercato dei video on line

Mentre la presenza dei video nell’iTunes Store aumentano la loro diffusione in vari mercati, arrivano le prime analisi di mercato per questo settore. L’analista Mark Mahaney di Citigroup ha analizzato il settore video on line negli USA scoprendo che Apple detiene il 9,8% del mercato.

Al primo posto c’è l’imbattibile YouTube diventato il must per lo sharing di filmati, seguito dal popolare Facebook e da Netflix, servizio di abbonamento per la visione dei film. Forse se Apple abbassasse il prezzo del noleggio potrebbe aumentare la sua fetta di mercato.

Un settore come quello dei video, dove l’unica diversificazione è nell’erogazione del servizio, combattere la concorrenza con i prezzi è fondamentale.

[via allthigsd]