Disponibile Final Cut Pro X, la suite per l’editing video professionale

Apple ha aggiornato la sua suite per l’editing video professionale lanciando Final Cut Pro X. Destinato a coloro hanno il bisogno di creare video di alta qualità, per cui iMovie non è abbastanza, contiene tre applicazioni acquistabili anche singolarmente:

  • Final Cut Pro (239,99 €): completamente ridisegnato offre numerose soluzioni per il montaggio, per l’organizzazione dei video, con effetti audio e video di grande impatto grazie all’architettura a 64 bit per sfruttare completamente la RAM. L’app pesa 1,33 GB.
  • Motion (39,99 €): completamente ridisegnato, Motion permette di applicare titoli, transazioni e animazioni in 2D e 3D ai video creati con Final Cut Pro. L’app pesa 1,09 GB.
  • Compressor (39,99 €): una volta realizzato il video con Final Cut Pro, Compressor permette di esportarlo scegliendo in una grande gamma di codec per renderlo compatibile in base alle esigenze del cliente. L’app pesa 261 MB.

Le tre app sono disponibili nel Mac App Store.

2 Comments

  1. Qualcuno, dalle caratteristiche del Sw, riesce a dirmi se questa versione importa direttamente il formato AVCDHD 1080/50p delle nuove Sony, senza bisogno di conversioni varie con handbrake etc…

    • Ti consiglio di postare questa tua domanda sul newsgroup dedicato alle video produzioni,di sicuro avrai la giusta risposta.

Cosa ne pensi?