L’Argentina pronta a dire addio all’iPhone

La bilancia commerciale argentina, come quella del Brasile, va in rosso perchè il paese importa più di quanto esporta, quindi come fare? Il governo argentino ha tagliato la testa al toro vietando l’importazione di alcune categorie di prodotti potenzialmente dannose per le casse statali.

Così saranno banditi tutti gli smartphone la cui produzione non prevede la partecipazione dell’Argentina. Prodotti come quelli di Apple e degli altri concorrenti non potranno più essere acquistati. Al momento Apple non si è espressa in proposito. E’ probabile che valutando la profittabilità del paese possa decidere di aprire una piccola unità produttiva per continuare a vedere i suoi telefoni.

[via bestofmicro]

  • dashboard

    tra agosto e settembre la foxconn inizia la produzione di iphone e ipad in brasile.