Quello di iCloud è solo un primo passo verso una galassia di servizi in preparazione nei laboratori di Apple. Il simbolo del badge, che appare all’accesso del sito, ne è la prova: un passepartout che permette all’utente di accedere a tutte le sue informazioni riguardanti Apple e non solo. Mentre si attende l’estensione di iTunes Match in tutto il mondo, Apple è già al lavoro sul passo successivo.

La società, infatti, sta negoziando con le major per portare i film in iCloud. L’obiettivo di Apple è avere le autorizzazioni per permettere all’utente di avere nella sua nuvola l’elenco di film acquistati nell’iTunes Store e vederli in streaming da qualunque posto nel mondo. Anche gli iDevice saranno in grado di richiamare un film con una connessione alla rete. In questo modo non sarà più necessario portare con se memorie di massa, in quanto possiamo vedere un film da qualsiasi computer.

Speriamo di saperne di più molto presto, soprattutto in Italia dove questo genere di accordi di solito richiede molto tempo.

[via wsj]

Join the Conversation

2 Comments

  1. Scusa Kiro per la domanda banale, ma come avviene la sincronizzazione su iCloud. Ho aggiornato mac iphone ed ipad ma non sincronizza nulla. Devo fare qualcosa ?
    Grazie

Leave a comment

Cosa ne pensi?