brevetto migliorie FaceTime

A differenza di iMessage, FaceTime è disponibile su tutti i dispositivi di Apple: MacBook, iMac e iDevice. Tutti possono usare, al momento solo sotto rete WiFi, la connessione dati per attivare una videochiamata tra due dispositivi. La qualità di FaceTime, come  saprete, è molto elevata, ma Apple intende aumentare l’esperienza utente con altri accorgimenti.

Secondo alcuni brevetti, infatti, la società applicherà delle migliorie con le prossime versioni di iOS. L’utente potrà, infatti, aggiustare il focus dell’immagine inquadrata e bilanciare meglio i colori. Inoltre sarà possibile usare entrambe le fotocamere del dispositivo per inquadrare se stessi e il retro del dispositivo. Ogni finestra con l’immagine potrà essere ingrandita o rimpicciolita a piacimento.

Tra le grandi rivoluzioni che si attendono in questo campo c’è anche il supporto sotto rete 3G, ma per tutte queste cose bisognerà attendere ancora.

[via patentlyapple]

Leave a comment

Cosa ne pensi?