Apple potrebbe pagare 1,6 miliardi di dollari per il marchio iPad in Cina

Il mercato cinese è potenzialmente una miniera d’oro. I cinesi sono tantissimi e il capitalismo assaggiato dalla Cina ha portato una ventata di benessere che potrebbe far esplodere la richiesta verso i dispositivi elettronici. La vendita dell’iPad in Cina, però, potrebbe costare ad Apple molto caro.

Il marchio iPad è stato registrato dalla Proview Technology nel 2000, una società del gruppo Proview International Holding impegnata nella costruzione di display. Questa società si accordò con Apple nel 2009 per l’uso del marchio per 54.000 $ al patto che la società cinese possa utilizzare il marchio anche per se.

Fatto sta che a causa della crisi mondiale la Proviws Technology è sull’orlo del fallimento e ha avuto la grande idea di trovare il suo rilancio con il denaro di Apple. La società ha fatto causa alla Mela per ben 10 miliardi di yuan, circa 1,6 miliardi di dollari, a titolo compensativo per continuare ad usare il marchio iPad.

Ora la parola passa ai giudici.

[via unwiredview]