Motorola torna all’attacco e vuole la testa di iPhone 4S e iCloud

Nella guerra dei brevetti sembra quasi vedere la strategia degli antichi romani: chiudersi a testuggine per difendersi e poi attaccare subito dopo. Motorola, infatti, dopo aver visto una sentenza a suo favore che certifica di non aver infranto dei brevetti di Apple, giunge all’attacco con una contro causa.

Secondo il gigante della telefonia, da pochi mesi società di Google, Apple ha infranto 6 brevetti inerenti alcune tecnologie usate per l’iPhone 4S e per iCloud.

La causa è stata depositata in Florida e fa riferimento al brevetto dell’antenna esterna, alla sincronizzazione multipla delle pagine, ai metodi per sintetizzare la comunicazione dei dati, al sistema di identificazione di un utente e la sincronizzazione dei suoi dati, al controllo per l’uso di un software su un dispositivo e al metodo per l’uso di messaggi in wireless per lo scambio di indirizzi.

[via fosspatents]

One Comment

  1. Pingback: Motorola accusa Apple per dei brevetti relativi all’iPhone 4S - iSpazio – IL Blog Italiano per le Notizie sull'iPhone e sull'iPod Touch di Apple con recensioni di Applicazioni e Giochi App Store e Guide al Jailbreak

Cosa ne pensi?