[imagebrowser id=125]

Mountain Lion, il sistema operativo che sarà disponibile entro la fine dell’estate, è stato distribuito agli sviluppatori per effettuare dei test. Nell’attesa di provarlo più a fondo, ho iniziato la ricerca di quelle che potrebbero essere le novità minori non apparse ancora nel sito di Apple.

Tra queste ho trovato la nuova interfaccia grafica di Dashboard, la sezione di widget richiamabili con un apposito tasto dalle tastiere dei Mac. A differenza di Dashboard di Lion, infatti, il disegno di fondo è apparso un po’ diverso. Anche la gestione dei widget cambia: ora in basso a sinistra si trovano due pulsanti (il + e il -) per aggiungere o chiudere i widget.

Premendo sul pulsante + si aprirà una sorta di Launchpad per i widget. In questo caso, anzichè le icone per i programmi, ci saranno le icone per i widget. Premendo sul pulsante -, invece, apparirà una x in alto a sinistra dei widget per permettere di chiuderli.

Ho notato anche la scomparsa dell’effetto sasso nell’acqua quando si apre un widget, ma forse Apple ha disattivato l’effetto momentaneamente. Piccolo ritocco grafico, infine, per il widget Borsa: ora assomiglia di più alla versione presente in iOS con tanto di schede per ciascun titolo quotato.

Join the Conversation

2 Comments

  1. Se non sbaglio l’effetto sasso nell’acqua non c’è neanche in Lion mettendo peró i widget in uno spazio

Leave a comment

Cosa ne pensi?