Duracell Powermat, una piccola schedina per ricaricare i telefoni senza cavi

Qualche tempo fa provai il MyGrid, la soluzione di Duracell per ricaricare i dispositivi senza fili. Quel dispositivo ha bisogno di un’apposita custodia e un tappetino conduttivo per ricaricare i dispositivi. Anche se sono nati tanti altri modelli simili, questo tipo di soluzioni hanno avuto sempre un grande problema: la custodia.

Ricaricare un dispositivo, quindi, richiede di inserire una custodia che ne aumenta le dimensioni e avere il fastidio di inserire e toglierla quando non serve. Dalla stessa Durcell, però, è nata un’altra soluzione: il Powermat. Si tratta di una schedina sottilissima che può essere posizionata nel vano batteria dei telefoni.

In questo modo il telefono si ricarica senza fili appoggiandolo sul tappetino conduttivo. Anche Apple sta pensando a una soluzione simile. Qualche mese fa, infatti, vedemmo il brevetto per la ricarica senza fili dell’iPhone. Speriamo di vedere presto la diffusione di queste soluzioni e abbandonare i fili anche per i caricabatterie.

[via engadget]

Cosa ne pensi?