iPad 3: il problema è ancora il peso

Con l’aggiunta del Retina display l’iPad diventa il tablet più desiderabile del mercato. Già al primo posto come diffusione nel settore di riferimento, la concorrenza ha ben poco di sperare di superare Apple. Il Retina, infatti, potrebbe anche danneggiare il mercato degli eBook Reader. Avere uno schermo retroilluminato così definito, e soprattutto poter portare con se un unico dispositivo, potrebbe colpire Amazon.

Ma c’è un elemento che ancora danneggia la perfezione del tablet: il peso. La terza generazione, infatti, invece di alleggerire il carico ha aggiunto 50 grammi. La debolezza è stata rilevata in un’indagine di ChangeWave Research in cui solo 9 persone su 100 affermano che il peso è ottimo.

Al primo posto delle pecche, però, c’è il prezzo: un prezzo inferiore lo renderebbe accessibile a tutti. Seguito da costi inferiori per il traffico dati e la voglia di un peso inferiore. Chissà se Apple riuscirà a risolvere questo problema. Purtroppo l’hardware ha un peso e difficilmente potrà diventare leggero.

[via changewaveresearch]

2 Comments

  1. Non mi verrete mica a dire che l’iapad costa tanto!!!
    Scusate, ma costa meno dell’iPhone, ed è tutto migliore…

  2. ma cosa centra con l’iphone ? costa anche meno di un auto ma non vedo il nesso.
    Comunque l’ìPad 3 ha tutto quello che volevo: è meglio dell’ipad2 su praticamente tutto, e dove è “peggiorato” (peso, calore, spessore) si può dire che è rimasto uguale visto che i cambiamenti non si sentono.

Cosa ne pensi?