Zeen

Con YouTube avevano visto bene, creando il servizio di video sharing più usato al mondo e acquistato, successivamente, da Google per 1,65 miliardi di dollari. Ora i fondatori Chad Hurley e Steve Chen, ormai ricchi, si dedicano ad un altro servizio: Zeen.

Al momento si conosce molto poco in merito, nella pagina ufficiale c’è solo un form dove inserire un nickname per riservarsi un account quando sarà attivo. Si tratta, da ciò che si evince dalla pagina, di un servizio per creare riviste on line.

Probabilmente Zeen beneficerà di applicazioni per iOS e Android oppure di una web app, in modo da permettere la lettura delle riviste con smartphone e tablet.

[via fusible]

Lascia un commento

Cosa ne pensi?