Apple brevetta il focus multi punto per le foto dell’iPhone

Brevetto focus multi punto

L’iPhone è la fotocamera non reflex più usata del mondo. Lo dimostrano le statistiche di Flickr, noto social network per le immagini, ponendo il telefono di Apple in cima alle classifiche delle compatte. Il dato non meraviglia perchè lo smartphone è un oggetto nato per essere portato sempre in giro, quindi è molto più facile da estrarre per scattare delle foto.

Per tale motivo Apple ha sempre tenuto molto a questo aspetto del suo terminale. Attualmente l’iPhone 4S usa un sensore collegato a cinque elementi ottici con una focale di 2.4. E’ un ottimo elemento che in futuro potrebbe migliorare ancora di più. La società, infatti, ha brevettato un nuovo sistema che prevede un doppio focus.

Mentre adesso è possibile effettuare un solo focus, appoggiando il polpastrello sull’area da focalizzare, con il prossimo telefono è probabile che sarà possibile focalizzare su due aree contemporaneamente e lasciare sfocato tutto il resto. Il brevetto non esclude l’uso di un chip apposito per controllare la fotocamera e non appesantire il chip centrale.

[via ipodnn]

Cosa ne pensi?