Meta Watch, un orologio che conversa con l’iPhone

Meta Watch

Mentre il mondo impazzisce per il Pebble, l’orologio nato da una startup e in grado di interfacciarsi con l’iOS e Android, Meta Watch cerca di cavalcare la stessa onda sbandierando la sua esperienza nel settore che dura ormai da 25 anni e lo fa con Origin, un orologio che dialoga con l’iPhone.

Il tutto avviene attraverso il bluetooth 4.0, come nel Pebble, che consuma poca energia nel collegamento con lo smartphone. A differenza del Pebble, però, il modello di Meta Watch non fa uso di uno schermo e-ink, bensì di un LCD che posiziona tre linee di applicazioni per offrire orario, meteo e notifiche.

La società ha previsto anche un SDK open source per gli sviluppatori per permettere loro di inserire nelle loro app il codice adatto a far comunicare l’orologio. Al momento non sappiamo se il dispositivo di Meta Watch avrà lo stesso successo del concorrente, anche perchè il prezzo ufficiale non è stato rivelato.

[via metawatch]

Cosa ne pensi?