L’abbonamento Wired cartaceo ora vale anche sull’iPad

Wired abbonamentoFinalmente qualcosa si muove nella costruzione di abbonamenti ibridi tra cartaceo e digitale. In Italia la prima a muoversi è Wired del gruppo Condè Nast tramite un abbonamento misto per iPad.

Chi si abbona alla versione cartacea può utilizzare il proprio codice abbonato nell’applicazione per iPad e leggere da lì la propria copia appena sarà disponibile. Ovviamente ciascuna copia giungerà anche all’indirizzo dell’abbonato per poterla leggere anche senza iPad.

L’abbonamento di due anni costa 29,90 € anzichè 96 €, vale a dire 1,25 euro per ciascuna copia contro le usuali 4 € a copia. Ora non serve altro che aggiornare l’app per iPad alla versione Retina display.

4 Comments

  1. Vorrei far notare che sul primo iPad l’app di Wired è di una pesantezza estrema, ma che comunque il magazine elettronico si sfoglia molto bene. Inoltre Wired non è il primo magazine che unisce abbonamento cartaceo ed elettronico, ma lo stesso fa anche Fotografia Reflex da alcuni mesi.

Cosa ne pensi?