Recensione O!Tool di Ozaki, una stylus colorata per iPad

Questo blog contiene numerose recensioni in riguardo le stylus per iPad. Nonostante Apple preferisca che si usino le dita, tant’è vero non è mai stata prodotta una stylus ufficiale, i produttori di accessori trovano questo settore molto interessante. Tra gli ultimi prodotti c’è O!Tool del team di Ozaki.

Sempre attenta al design, Ozaki ha prodotto questa stylus che a prima vista sembra uno di quei pastelli per bambini, grossi e dalla punta rotonda. In realtà al tatto quella superficie per infante è molto confortevole e la sua forma triangolare, senza spigoli, la rende solida da maneggiare grazie alla possibilità di raccoglierla tra le dita in modo deciso.

I colori preparati da Ozaki sono ben 8, in modo da coprire tutti i gusti. La filosofia di base è prendere la stylus una sola volta nella vita, per poi cambiare la punta quando questa si rovina. Il kit di ricarica per O!Tool, infatti, è composto da ben 10 tappini di gomma da usare per un arco di tempo ampissimo. Nella confezione base sono comprese tre punte per tirare avanti già per diversi anni con un uso normale.

Un meccanismo che ricorda le penne ricaricabili ad inchiostro, come la celebre Parker, dove si acquista il fusto e le ricariche per usarla a vita. La punta si cambia sollevando il tappo colorato su una estremità, il sistema è semplice da usare. Nell’utilizzo si comporta molto bene: punta non troppo morbida o troppo rigida. Un giusto compromesso che la posizionano nella top 5 delle stylus ideali.

La O!Tool al momento non è in vendita in Italia. Su Amazon USA si vende per 21,99 $, mentre il kit da 10 punte costa 19,99 $.

2 Comments

Cosa ne pensi?