Emoji Mac

Con Lion Apple presentò la versione beta di iMessage per Mac in modo da dare la possibilità a tutti di provare il suo funzionamento. Grazie alla sincronizzazione nella nuvola, infatti, i messaggi mandati tra i vari dispositivi muniti di OS X 10.7 o superiori e iOS 5 o superiori sono gratuiti.

Mentre iOS gestisce egregiamente le emoji, le faccine di origini giapponesi, OS X non integra un richiamo rapido a queste faccine e Apple non le visualizza di base. In realtà, però, il sistema operativo le ha, ma bisogna richiamarle per usarle.

Entrando in iMessage e recandovi nella casella di scrittura dovrete premere la combinazione di tasti cmd+alt+T in questo modo si aprirà la finestra dei caratteri speciali. A sinistra vedrete la voce Emoji nell’elenco con all’interno tutte le faccine. Speriamo che Apple le integri con un pulsante sullo schermo di iMessage.

Leave a comment

Cosa ne pensi?