Posted iniOS

Phil Schiller bloccò iMessage per Android

L’idea di avere un servizio di messaggistica istantanea gratuito, sicuro e integrato nei dispositivi di un determinato brand non è nuova. Fu il successo di BlackBerry negli anni 2000, ma poi il fenomeno si allargò a tutte le piattaforme in varie declinazioni. I vari WhatsApp, Telegram, Messenger, Signal e gli altri fanno più o meno […]