John Browett e il suo pessimo lavoro per gli Apple Store

John BrowettCosa succede quando utilizzi il manager di un banale distributore di elettronica a capo dei negozi più rappresentativi e redditizi del mondo? Semplice, farà un pessimo lavoro inquinando la vena di successo costruita prima di lui.

Le titubanze iniziali dei mac user, su cui Tim Cook tentò di gettare acqua sul fuoco, stanno trovando terreno fertile. John Browett, vice presidente degli Apple Store, non sta svolgendo un grande lavoro per la catena di negozi. Il suo unico pregio, al momento, è saper seguire una scaletta di marcia pianificata prima del suo arrivo, con l’apertura di altri negozi, di cui il 377° a breve.

Chi lavora con lui non può che sottolineare il deperimento della filosofia alla base dei negozi di Apple. Browett, ex di Unieuro, ha ridotto i workshop negli Apple Store, limitato le ore di straordinario, stabilito che la bravura di un dipendente si misura con il numero di iPhone e accessori venduti, ridotto le aree per i Mac a favore della vendita di accessori e ridotto i budget di manutenzione dei negozi.

La filosofia creata da Ron Johnson, ex vice presidente degli Apple Store, era fornire al cliente la massima fiducia e competenza al fine di giungere al prodotto ideale per le sue esigenze e non usarlo come mammella da mungere. Probabilmente scegliere un ex amministratore di supermercati non è stata la scelta migliore.

[via ifoapplestore]

3 Comments

  1. Mi piacciono troppo questi articoli Kiro, dici le cose come stanno senza farti annebbiare come altri blog spesso fanno.
    Concordo tutto ciò che c’è scritto in questo articolo, un saluto e continua così

  2. solo due piccole note:
    “Il suo unico pregio, al momento, è saper seguire una scaletta di marcia pianificata prima del suo arrivo, con l’apertura di altri negozi, di cui il 377° a breve.”
    e ti pare niente?! agli occhi del suo capo quei numeri sono importanti

    “Chi lavora con lui non può che sottolineare il deperimento della filosofia alla base dei negozi di Apple.”
    in apple le cose stanno cambiando ed i cambiamenti interni si riflettono sulla parte più esterna.

Cosa ne pensi?