nano SIM Trimmer, un accessorio per trasformare le micro SIM in nano SIM

nano SIM Trimmer

Altro giro, altro formato che cambia. Dopo il turno due anni fa con l’iPhone 4 che introduceva le micro SIM, quest’anno Apple ha attivato la diffusione delle nano SIM, probabilmente l’ultimo formato di SIM che vedremo nella storia della telefonia.

Le nano SIM, infatti, sono del 44% più piccole delle micro SIM, vale a dire che ormai è rimasto il solo chip scoperto. Gli operatori telefonici promettono di cambiare le micro in nano SIM gratuitamente, almeno che qualche negoziante non pratichi qualche procedura strana per racimolare denaro extra.

Se non volete correre il rischio è disponibile un accessorio per tagliare le SIM card. Su USBfever, infatti, è disponibile il nano SIM Trimmer che permette di pinzare la micro SIM per tagliarla sui bordi. E’ venduto per 16,99 $.

3 Comments

  1. Ricordiamo che è consigliabile farsele sostituire dall’operatore stesso, poiché le nano sim sono anche più sottili e questo accessorio le taglia solo ai bordi. Poi bisogna ricordare che le micro sim Vodafone NON possono essere tagliate e – se non ricordo male – neanche quelle di Poste Mobile.

  2. Io ho saputo che lo spessore è diverso per la Nano Sim,e c’e’ il pericolo di bloccare il carrellino nell’iPhone,e di invalidare la Garanzia,e questo su uno smartphone di oltre 700€ non è certo piacevole,alla fine non è così pesante aspettare gli Operatori,sopratutto per pochi giorni.

  3. Ho tagliato la micro sim poste mobile, funziona tranquillamente.
    Basta controllare i segni sla sim dove toccano i contatti del telefono e
    tagliarla all’esterno di essi. La uso da 3 gg e funziona normalmente.

Cosa ne pensi?