Nuance

Dietro Siri, l’assistente digitale di Apple che sta conquistando le simpatie nel settore, c’è Nuance e la sua tecnologia di riconoscimento vocale. Una società che sta sviluppando una tecnologia che potrebbe essere interessante.

Vlad Sejnoha, CTO della società, ha annunciato la nascita di un progetto per costruire una sorta di Siri sempre attivo. Il progetto prevede il coinvolgimento di un produttore di chip in grado di far funzionare l’assistente costantemente consumando poca batteria.

L’obiettivo è rendere il telefono abbastanza intuitivo da comprendere quando l’utente sta chiedendo informazioni al sistema operativo. In questo modo per sapere qualcosa non sarà più necessario premere pulsanti.

[via technologyreview]

Leave a comment

Cosa ne pensi?