Dal 2007 ad oggi ci sono stati ben 6 iPhone diversi. Sei generazioni con caratteristiche e sistemi operativi diversi. Un utente le ha raccolte tutte in un video. Nel filmato appare un iPhone 2G, un 3G, un 3GS, un 4, un 4S e ovviamente un iPhone 5.

L’utente ha anche effettuato dei test di velocità. Per esempio nell’accensione l’iPhone 4S si è acceso prima del 5, poi seguito a ruota in ordine dal 4, 3GS, 2G e 3G. Un altro test, invece, ha riguardato l’apertura di una pagina web. In questo caso l’iPhone 5 ha aperto la pagina per primo.

La cosa strana è che nei test l’iPhone 2G sembra più veloce dell’iPhone 3G. Una vera sorpresa considerando che dovrebbe essere l’inverso.

[via thenextweb]

Join the Conversation

4 Comments

  1. Mi ricordo che mio cuginosi comprò l’iPhone 2g dall’America e poi lo jailbreakkò per poterlo usare in Italia. Beh faceva le foto meglio del 3G, ed era anche più veloce.

    1. Io avevo un iPhone 2G preso a New York, ci ho fatto migliaia di foto e l’ho usato per un paio di anni. A parità di firmware, di jailbreak, di cose installate e di altre condizioni (es. da quanto tempo è acceso, se c’è o meno la musica accesa ecc.) le prestazioni sono uguali ai 3G che avevano i miei amici. L’unico punto in cui era ABISSALMENTE più veloce il 3G era… la connessione internet, neanche a farlo apposta.
      D’altronde, il processore è lo stesso, la RAM è la stessa, la fotocamera è la stessa… le prestazioni è ovvio che siano le stesse. Se poi uno è caricato di tweaks e l’altro no, è ovvio che le prestazioni siano differenti.

  2. Mi ricordo ancora di quando uscì il primo iPhone… una roba aliena. All’inizio lo trovavo un’ idea folle, ad essere sincero. Poi una volta visto dal vivo… non sono più tornato indietro 🙂
    Ma lo stesso potrei dire dell’ iPad!
    Comunque esteticamente non è che ci sia questa grandissima differenza, a vederli così tutti assieme.

Leave a comment

Cosa ne pensi?