Arrivano i benchmark per i MacMini 2012

benchmark MacMini 2012

MacMinicolo è una società che fa uso di MacMini per creare un servizio di server da offrire alle aziende. Nell’aggiornare parte del suo hardware ha acquistato i recenti MacMini, quelli presentati nel corso del Keynote per il lancio degli iPad Mini.

I nuovi computer, pensati essenzialmente per chi vuole avvicinarsi al mondo Apple senza spendere molti soldi, sono stati testati mediante l’utilizzo del software Geekbench. Il risultato sono, ovviamente, prestazioni superiori ai modelli presentati l’anno scorso.

Tutto merito anche della memoria RAM offerta a 4 GB di base, anche se l’utente può portarla fino a 16 GB. Per quanto riguarda la tecnologia Fusion Drive può essere attivata solo con il modello più accessoriato, quello da 849 €.

[via macminicolo]

Cosa ne pensi?