Google presenta il Nexus 4, il Nexus 10 e Android 4.2

Nexus 4 e Nexus 10

Dovevano essere presentati mediante un evento. Un evento saltato pochi giorni fa a causa dell’uragano Sandy che si sta abbattendo sulla costa est degli USA. Nonostante questo, utilizzando la rete, Google ha presentato le sue alternative nel mercato degli smartphone e tablet mediante i nuovi Nexus 4 e Nexus 10.

Come fanno intuire i nomi, il numero indica la grandezza dello schermo. Con questi due dispositivi, associati al Nexus 7, Google ha ufficialmente le alternative ai prodotti di Apple. Il Nexus 4 combatte contro l’iPhone 5, il Nexus 7 contro l’iPad Mini e il Nexus 10 contro l’iPad. Inoltre la società ha schierato Android 4.2 contro iOS 6.

Il Nexus 4 ha uno schermo ampio 4,7″ con una risoluzione di 768 x 1184 pixel. La fotocamera posteriore è di 8 Megapixel e quella anteriore di 1,3 Megapixel contro gli 8 e 1,2 Megapixel dell’iPhone 5. Il processore è da 1,5 GHz mentre la RAM è di 2 GB. All’interno c’è una batteria da 2.100 mAh ricaricabile via USB, il modulo NFC, la porta HDMI, ma manca il supporto alla tecnologia LTE. Google ha dichiarato che non l’ha inserita perchè consuma batteria.

Il Nexus 10, invece, ha uno schermo da 10″ con una risoluzione di 2560 x 1600 pixel e 300 ppi contro i 264 ppi dell’iPad. Non supporta le reti 3G e 4G, ma c’è il WiFi. Sul retro c’è una fotocamera da 5 Megapixel e una anteriore da 1,9 Megapixel. Pesa 604 grammi e la sua batteria permette 10 ore di autonomia.

Per quanto riguarda Android 4.2, invece, c’è l’introduzione della funzionalità panorama che scatta più foto a 360°. Un sistema già in uso da molte applicazioni per iOS. La cosa interessante è la possibilità di gestire più utenti. In questo modo il tablet cambia informazioni e preferenze in base all’utente che lo utilizza.

Entrambi i dispositivi saranno venduti a prezzi inferiori di quelli di Apple. I prezzi italiani non sono ancora disponibili.

7 Comments

  1. Android 4.2 permette di fare foto a 360°, la modalità panorama esisteva già da molto tempo.. La modalità multi utente invece è una funzione disponibile solo per tablet. 😉

  2. La fotocamera posteriore è 8 Megapixel non 13 !
    Interessante come telefono visto che dovrebbe costare 350€, le uniche pecche da quanto ho capito la memoria è solo 8 o 16Gb e non c’è l’LTE.

  3. Davvero dispositivi notevoli. Peccato che il tablet sia bello come un pugno in faccia e non abbia il 3G.Lo smartphone non è niente male, ma LG non aveva problemi con le batterie fino a qualche tempo fa? Questa è pure saldata…
    Il Nexus 7″ invece lo ammiro e desidero molto.

Cosa ne pensi?