Fusion Drive

Fusion Drive è una nuova tecnologia di Apple in grado di combinare la velocità di un disco SSD con un hard disk. In altre parole il sistema legge entrambi i dischi come un disco unico, amministrando autonomamente l’installazione dei file sui due dischi. In questo modo si velocizza tutto il sistema operativo. In pratica unisce la velocità del disco SSD con l’enorme capienza dei dischi rigidi.

Questa tecnologia sarà disponibili nei nuovi iMac richiedendola in fase di prenotazione. Ma per i possessori dei vecchi Mac ci sarà speranza di usarla? Al momento non sappiamo se Apple intenderà estendere la tecnologia a tutti o la utilizzerà per vendere più iMac, ma uno sviluppatore dichiara di esserci riuscito.

Patrick Stein, infatti, dichiara di aver trovato un metodo per attivare Fusion Drive nel suo MacPro. La procedura al momento è lunga e difficile poichè richiede di digitare delle linee di codice, ma chissà se qualcuno nelle prossime settimane creerà un’applicazione in grado di automatizzare il tutto.

[via jollyjinx]

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?