Sorkin: il film su Steve Jobs sarà costruito su tre scene

Al momento non sappiamo quando sarà nelle sale cinematografiche, ma il film di Sony Pictures sulla storia di Steve Jobs è di sicuro uno dei titoli più attesi dagli utenti di Apple. La sceneggiatura è stata affidata ad Aaron Sorkin, già vincitore premio Oscar per il film The Social Network, una pellicola basata sulla storia di Facebook.

Sorkin ha anticipato il filo conduttore che sarà applicato per la realizzazione del film. Il tutto sarà basato sulla filosofia del Think different, tanto cara a molti utenti Apple. La storia sarà basata su tre scene principali: la prima prevede il successo di Apple mediante la presentazione del primo Mac, poi si passerà al licenziamento di Steve Jobs è alla fondazione di Next e si concluderà con la presentazione dell’iPod, vale a dire il ritorno di Steve Jobs all’interno della società e alla rinascita di Apple.

Anche se Sony Pictures ha acquistato i diritti della biografia ufficiale di Steve Jobs, Sorkin non prevede la trasposizione di tutta la storia della l’ex CEO di Apple nel video. La sua sarà una visione di quella che è stata l’amministrazione Jobs.

Ricordiamo che in questi mesi è in produzione anche un altro film su Steve Jobs. Chiamato Jobs Get Inspired, vedrà l’attore Ashton Kutcher nella parte di Steve Jobs e racconterà la storia di Apple dalle origini.

[via macrumors]

One Comment

  1. Ma qualcosa di più fedele al libro no? Questa delle 3 scene piace solo a Sorkin. Se così fosse non mi stupirei di un’eventuale noiosità del tutto.

Cosa ne pensi?